Migliori condizionatori portatili: 3 recensioni

Argoclima Relax Climatizzatore Portatile a 10.000 Btu, Display LED e Pannello Comandi Digitale

Vediamo innanzitutto le caratteristiche tecniche del prodotto:

Argoclima

Scheda Tecnica

  • Peso                                                    27 Kg
  • Dimensioni                                       34 x 39,4 x 78 cm
  • Colore                                                Bianco
  • Voltaggio                                           240 volt
  • Rumorosità                                     65Db
  • Classe di Efficienza Energetica   A+

 

Di seguito, illustriamo le caratteristiche principali di questa creazione della Argo.

 

Caratteristiche Principali

– Climatizzatore portatile da 10.000 BTU

– Design lineare con finitura “HIGH GLOSS”

– Display LED E Pannello comandi digitale

– Ruote pluridirezionali

– Funzione Sleep

– Funzione climatizzazione solo freddo, deumidificazione e solo ventilazione

– Reciclo e scarico della condensa

– Telecomando incluso

 

Modalità d’utilizzo

Un consiglio da parte nostra è di tenere a mente che, per tutti i tipi di condizionatori portatili, è diverso il funzionamento e la resa rispetto a quelli fissi , Soprattutto per il rumore e i metri quadri coperti .

Nel caso dell’ Argoclima, la potenza è 10.000btu (Sufficiente per circa 30-40 metri quadri)

Usando il comodo telecomando, è possibile scegliere i gradi, la modalità (condizionatore o deumidificatore o solo ventilatore) e sarà attivo immediatamente. Di lato dispone anche di un vano per il telecomando.

Posteriormente vi sono due filtri per l’aria in ingresso di facile rimozione e lavaggio.Nella parte inferiore, invece, sono presenti quattro ruote pluridirezionali che rendono semplice e veloce spostarlo da un posto all’altro.

Il climatizzatore utilizza un tubo di scarico che va fatto fuoriuscire esternamente (di soilto si fa un buco nel vetro della finestra o della porta-finestra). Si consiglia, sicuramente di ridurre il più possibile la lunghezza del tubo di scarico dell’aria calda, in quanto diventa molto caldo di per sé, non aiutando di certo la refrigerazione della stanza.

Questo condizionatore è però abbastanza rumoroso; Si suggerisce di considerarne bene l’acquisto se si progetta di metterlo in camera. Il rumore si riduce se si lavora ad intensità ridotta, ma rimane sempre presente. E’ ridotto anche nella funzione “ventilatore”

L’Argoclima inoltre possiede la funzione Sleep: utile di notte, garantisce una temperatura costante in base alla temperatura della stanza. Con questa funzione, raggiunta la temperatura della stanza il condizionatore si spegne.

 

Pro e Contro

PRO

– Dimensioni e peso ridotti

– Facile da trasportare

– Rinfresca facilmente stanze di dimensioni ridotte

CONTRO

– Rumorosità

 

In Parole Povere

Anche considerando che la rumorosità è una sorta di necessità per questo tipo di condizionatori, occorre pensare bene a dove lo si desidera utilizzare. In una zona della casa dove del rumore e la luce del display non disturbano, l’Argoclima offre un’ottima performance, specialmente considerato il prezzo.

Cliccate qui per acquistare subito il prodotto

 

Climatizzatore Portatile Pinguino De’Longhi PAC WE128 Eco Silent

Un caposaldo della categoria è sicuramente il Pinguino della De’Longhi. Analizziamo qui il modello PAC WE128 Eco Silent, caratterizzato da bassi consumi.

WE128

Scheda Tecnica

  • Peso                                                 39 Kg
  • Dimensioni                                    50,5 x 40 x 91
  • Colore                                              Blu
  • Voltaggio                                        220-240 volt
  • Rumorosità                                   65 Db
  • Classe di Efficienza Energetica  A+

 

Caratteristiche Principali

– Gas Propano R290: refrigerante naturale non nocivo

– Ottimizzazione della silenziosità grazie alla doppia velocità del ventilatore di condensazione.
– Potenza – fino a 3,2kW** -12500 BTU/h

– Funzionamento ad acqua per ottenere la potenza massima; una volta finita l’acqua nella tanica all’interno del condizionatore, esso passera’ automaticamente alla modalita’ aria.

– Filtro anti-calcare: Assicura la protezione dal calcare fino a 750 ore di utilizzo cumulativo (funzionamento ad acqua)

– Timer digitale 24 ore e telecomando.

 

Modalità d’utilizzo

Partendo dal design, il Pinguino De’Longhi PAC WE128 Eco Silent presenta una livrea blu metallizzata piacevole alla vista, ed un display e design accattivante.

Questo condizionatore raffresca per circa 110 mc (attenzione, non 110 metri quadrati). Una stanza di 105 mc si rinfresca in circa 60 minuti anche senza utilizzare la modalità boost.

Purtroppo bisogna dire che nonostante sia venduto con la dicitura ECO SILENT, quando parte il gruppo frigo, è notevolmente rumoroso, anche in modalità Sleep. Da notare anche che il display blu rimane sempre acceso, sia quando il condizionatore si trova in stand-by, sia quando è acceso oppure in modalità sleep.

Infine, si consiglia in modo assoluto l’installazione semipermanente (Buco in finestra o muro), se possibile, e che il tubo di scarico sia il più corto possibile.

 

Pro e Contro

PRO
– Design piacevole alla vista
– Raffresca velocemente e bene camere anche matrimoniali

CONTRO
– Rumorosità e display perennemente acceso

– Peso considerevole

 

In parole povere:

La posizione in cui sarà installato è il punto più importante da considerare, giacché in camera da letto l’elevata rumorosità e il display sempre acceso possono disturbare il sonno. In compenso offre una potenza sufficiente di rinfrescamento.

Cliccate qui per acquistare subito il prodotto

 

De’Longhi PAC AN112 Silent Climatizzatore Portatile Pinguino

Il terzo e ultimo prodotto che osserviamo è anch’esso un Pinguino della De’Longhi, che però offre alcune importanti differenze rispetto al prodotto precedente.

 

De'Longhi PAC

Scheda Tecnica

  • Peso                                                       30 Kg
  • Dimensioni                                          44,9 x 39,5 x 75,0
  • Colore                                                   Grigio
  • Voltaggio                                               220-240 volt
  • Rumorosità                                         63 Db
  • Classe di Efficienza Energetica        A+

 

Caratteristiche Principali

– Questo condizionatore portatile agisce sia su temperatura che su umidità, al fine di rinfrescare l’atmosfera e renderla piu’ salutare.

  • Massima potenza frigorifera 11.000 Btu/h

– R290 gas propano: gas refrigerante naturale, non nocivo, che porta sia vantaggi ecologici che di risparmio energia

– Pannello comandi LED equipaggiato con sistema CLI – Comfort Light Indicator

– Funzione di sola ventilazione

– Funzione di sola deumidificazione

– Sistema di ricircolo della condensa

– 3 velocità di ventilazione per avere la massima potenza o il minimo livello di rumore

– Il telecomando permette una facile e rapida impostazione di tutte le funzioni dell’apparecchio

– Timer elettronico 24h e termostato

– Maniglie e ruote per un facile trasporto

 

Modalità d’utilizzo

Anche per questo tipo di condizionatore portatile valgono i suggerimenti già menzionati in precedenza, di limitare il più possibile la presenza del tubo di scarico all’interno.

Il PAC AN112 Silent, specialmente nella modalità “sleep” è molto silenzioso (come un ventilatore al minimo). Raffredda efficacemente una camera da 12 metri quadri con un disturbo decisamente accettabile anche per la notte. Rumorosità quindi non eccessiva, che diminuisce ulteriormente nella modalità “Silent. Infine, nella modalità “sola ventilazione” la rumorosità è pari a zero, e non necessità di sostituzione o scarico di acqua.

Nelle altre modalità è necessario pulire il filtro ogni qual volta segnalato, ma il filtro è facilmente rimuovibile e lavabile (basta avere un cacciavite e qualche minuto a disposizione)

La mobilità, la robustezza, e la facilità di utilizzo in generale sono eccellenti: è facilmente spostabile da un locale all’altro tramite le rotelle.

 

Pro e Contro

PRO

– Rumorosità non eccessiva

– Facile da spostare

CONTRO

– Potenza ridotta che lo rende adatto a stanze di dimensioni limitate

 

In parole povere

Un prodotto che offre buone performance, specialmente per la silenziosità, un grande vantaggio per questo tipo di apparecchi. La capacità di raffreddamento non è eccezionale ma per una stanza da letto anche matrimoniale dovrebbe essere sufficiente.

Cliccate qui per acquistare subito il prodotto

Siamo ormai alle porte dell’estate, e ci sembra più che adeguato il dedicare un articolo ad un bene ormai indispensabile, il condizionatore portatile.

Anche già possedere un climatizzatore fisso non impedisce la possibile necessità di acquistare uno di questi strumenti, sia per rinfrescare di più qualche parte della casa o per invece limitare i consumi usando il condizionatore portatile invece di quello fisso.

La maggior parte dei condizionatori portatili in commercio, inoltre, svolge anche la funzione di deumidificatore. Considerato che un alto tasso di umidità nell’ambiente in cui viviamo può provocare danni alla nostra salute, abbiamo una ragione in più per installarne uno in casa.

Abbiamo esaminato vari prodotti e scelto per voi 3 condizionatori portatili che, a seconda del nostro parere e di varie testimonianze raccolte online, si prestano maggiormente alla considerazione di un acquisto.

Come parametri per la nostra scelta sono stati adoperati i seguenti criteri, in ordine di importanza:

Potenza refrigerante del condizionatore portatile

La potenza refrigerante indica la capacita di raffreddamento del condizionatore e si esprime in BTU/h. Maggiore è questo valore maggiore è la potenza refrigerante del condizionatore.

Per scegliere il condizionatore occorre considerare i BTU/h e le dimensioni della stanza in cui sarà installato il condizionatore portatile.

Per far questo basta una semplice operazione matematica: 340 BTU/h ogni metro quadro. Basta moltiplicare i metri quadri della stanza per 340 per avere la potenza sufficiente a raffreddare la stanza.

Rumore del condizionatore portatile

Ricordiamo innanzitutto che il condizionatore portatile fa sempre piu’ rumore del condizionatore fisso. Esistono però modelli portatili abbastanza silenziosi.

Facciamo quindi attenzione ai decibel (db) sulla scheda del prodotto. Più la cifra è bassa, più il condizionatore sarà silenzioso

Un condizionatore portatile generalmente va dai 40 db ai 50 db; malcuni modelli ancora più silenziosi arrivano anche a 20 db (in modalità sleep).

Dimensioni del condizionatore portatile

I condizionatori portatili hanno dimensioni generalmente ridotte; teniamo però presente il luogo dove saranno posizionati. Chiedere un consiglio tecnico descrivendo la stanza o l’ambiente desiderato può aiutare molto.

Passiamo quindi ad esaminare i 3 condizionatori portatili, le loro caratteristiche salienti, pro e contro e cerchiamo di valutarli.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *