Le recensioni dei 4 migliori diffusori hi fi del 2017

Indiana Line TESI 260 C
Pioneer CS-3070

Le casse acustiche o diffusori hi fi trasformano il segnale elettrico che arriva dall’amplificatore in segnale udibile dal nostro apparato uditivo. In base a come convertono questo segnale questi apparecchi si dividono in diverse categorie.

La buona qualità delle casse acustiche dipende molto dal materiale in cui sono costruite e dal tipo di altoparlanti usati per convertire il segnale elettrico. La scelta dell’impianto di diffusione hi fi, quindi, non è una scelta semplice. Con la nostra guida conoscerete caratteristiche e tipologie delle casse acustiche in modo da acquistare quella che fa al caso vostro.

Guida all’acquisto

Saltare alle recensioni dei 4 migliori diffusori hi fi del 2016

Caratteristiche dei diffusori hi fi

Il diffusore hi fi è una scatola, solitamente di legno, che contiene uno o più altoparlanti detti coni, all’esterno del cono vi è una sospensione che lo unisce al supporto detto cestello, il bordo interno invece è congiunto alla bobina che è unita ad un magnete permanente.

Sul mercato esistono diverse tipologie di coni tutti con una diversa capacità di trasmettere il suono:

  • Altoparlanti in grado di gestire le frequenze alte.
  • Mid-range. Altoparlanti in grado di gestire le frequenze medie.
  • Altoparlanti in grado di gestire le frequenze basse.

Solitamente gli impianti Hi Fi base sono dotati di due casse con due coni ciascuna, un woofer e un tweeter, più una cassa in grado di riprodurre specificamente i bassi detta bass woofer.

L’interazione di diversi tipi di coni in un apparecchio è gestita dal così detto crossover, si tratta di un filtro in grado di dividere il segnale audio che proviene dall’amplificatore in più vie, indirizzandolo verso il cono predisposto alla specifica frequenza.

Tipi di casse acustiche

  • Casse da pavimento. Questo tipo di casse, alte di solito tra 1 e 1,3 metri, riescono a riprodurre in modo ottimale le frequenze basse. Possono essere utilizzate da sole in un sistema stereo o come coppia anteriore per l’home theater.
  • Casse Bookshelf. Misurano tra i 25 e i 50 cm di altezza e sono tra le casse più piccole. Sono adatte come uniche casse per un impianto stereo o come coppia posteriore o anteriore in un home theater.
  • Casse posteriori. In un sistema multicanale, queste casse gestiscono i suoni ambientali.
  • Cassa centrale. Generalmente gestisce i dialoghi, quindi non ha un vasto range di frequenze, viene posizionata di solito sotto, sopra o dietro la TV.
  • Casse subwoofer. Cassa che riproduce i suoni bassi, viene posizionata in modo che assicuri la migliore trasmissione possibile delle frequenze basse.
  • Sistemi con tre pezzi. Generalmente sono due casse piccole per le frequenze medie e alte e una cassa centrale o un subwoofer per i toni bassi.
  • Sistemi con sei o otto pezzi. Generalmente è composto da quattro casse piccole (due anteriori e due posteriori), un subwoofer e una cassa centrale.

L’ambiente d’ascolto

Il funzionamento ottimale dei diffusori hi fi dipende molto dall’ambiente dove essi verranno sistemati una volta acquistati.

Prima dell’acquisto bisogna considerare che il suono che si propaga nello spazio interagisce con ogni ostacolo, l’ostacolo può modificare il suono influendo sulla qualità dello stesso.

È sufficiente qualche accortezza per sentire la vostra musica al meglio, come per esempio non mettere a terra casse acustiche predisposte per essere poste su di uno scaffale.

Si consiglia inoltre di porre le casse in una stanza chiusa e non in una aperta e di non posizionarle attaccate ai muri, evitando così rimbombi e interferenze.

Guida alla scelta dei diffusori hi fi

Ci sono diversi fattori da tenere in considerazione prima di procedere all’acquisto di un diffusore hi fi:

  • Esistono casse acustiche di tutte le forme e dimensioni, considerate quindi la stanza dove andrete a posizionarle, se la stanza è piccola non optate per le casse da pavimento. Se volete acquistare delle casse da libreria assicuratevi che la cassa sia delle giuste dimensioni per il vostro ripiano. Se la stanza è di modeste dimensioni, valutate magari uno dei nuovi sistemi flat che possono essere appesi sulla parete.
  • Sebbene alcuni modelli più costosi trasmettono un suono migliore, esistono anche modelli più economici che trasmettono un suono di buona qualità, concentratevi quindi sul suono e non sul prezzo. Verificate sempre le regole per la sostituzione in modo da poter restituire la merce in caso di insoddisfazione.
  • Differenze delle casse. Diffusori con caratteristiche simili possono diffondere un suono diverso. Un modello può accentuare le frequenze alte, mentre un altro quelle basse. Considerate inoltre che a casa vostra le casse possono trasmettere un suono diverso in base all’arredamento, alle dimensioni e alla forma della stanza.
  • Verificare l’impedenza. Se la vostra passione e la musica ad alto volume, controllate che l’amplificatore sia in grado di gestire l’impedenza della coppia di casse anteriori (4-8 ohms). Più bassa è l’impedenza e più l’amplificatore avrà difficoltà a gestirla. Il range di potenza è la capacità di gestione di potenza di una cassa, viene espressa in potenza massima e RMS (potenza media).
Le recensioni dei 4 migliori diffusori hi fi del 2016

Descrizione prodotto

  • Potenza: 120 W
  • Impedenza: 8 Ohm
  • Struttura Bass-Reflex a dotto posteriore
  • Woofer a cono 20 cm
  • Tweeter
  • Diffusori da scaffale a 3 vie
  • Dimensioni: 23,4 x 25,8 x 54 cm

Acquista ora

Acquista ora Amazon.it

La nostra recensione di Pioneer CS-3070 Coppia Diffusori Passivi a 3 Vie

Caratteristiche

I diffusori hi fi Pioneer CS-3070, sono delle casse acustiche da scaffale che hanno una potenza di 120 W e un’impedenza di 8 Ohm.

Dal design moderno e accattivante queste casse acustiche offrono prestazioni di ottima qualità, possono essere usate sia all’aperto che al chiuso, il sound che ne esce è comunque pulito.

In dotazione vengono forniti due cavi con polarità positiva e negativa.

Conclusione

Le casse acustiche Pioneer sono tendenzialmente delle casse da scaffale ma essendo alte 54 cm possono anche essere sistemate sul pavimento. La qualità audio a 3 vie è molto buona e la potenza è ottima.

Danno il loro meglio in un ambiente chiuso, tuttavia anche se utilizzate all’aperto i diffusori Pioneer riescono comunque a gestire un suono pulito e di buona qualità.

Pro

  • Potenza 120 W
  • Diffusori a 3 vie
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Utilizzabili sia al chiuso sia all’aperto

Contro

  • Le frequenze basse non sono profonde

Cliccate qui per acquistare subito il prodotto

Descrizione prodotto

  • Diffusori 2 vie da libreria
  • Amplificatore consigliato watt 30 ÷ 120
  • Dimensioni 175 x 340 x 300 mm
  • Risposta di frequenza hertz 45 – 22000 hertz
  • Impedenza 6 ohm, compatibile con 4 e 8 ohm

Acquista ora

Acquista ora Amazon.it

La nostra recensione di Indiana Line TESI 260 C – Diffusori 2 vie da libreria

Caratteristiche

I diffusori hi fi Indiana Line TESI 260 C sono dei diffusori da scaffale a 2 vie, la loro caratteristica è il basso corposo e una riproduzione della voce definita e naturale e una risposta ai transienti precisa e veloce.

Essendo delle casse acustiche schermate, possono essere sistemate vicino a un televisore con tubo catodico, senza alterare i colori o disturbare l’immagine.

I diffusori Indiana TESI 260 sono disponibili in due rifiniture di colori: rovere grigio scuro o in vinile rosso ciliegio.

Conclusione

I diffusori hi fi Indiana TESI 260 hanno un design moderno, ben rifinito ed elegante. Possono essere usati sia per ascoltare musica sia per l’home theater. Sono ben schermati, solidi e stabili inoltre gestiscono le frequenze medie e alte in modo ottimale.

Pro

  • Ben schermate
  • Adatte sia per la musica sia per l’home theater
  • Ben rifinite

Contro

  • Prezzo più alto rispetto alla media
  • Controllo frequenze basse non eccellente

Cliccate qui per acquistare subito il prodotto

Descrizione prodotto

  • Dimensioni:10 x 10 x 17 cm
  • 4 amplificatori interni: 2 mid/woofer, 2 tweeter
  • Frequenza da 38 Hz a 22 kHz
  • Alimentatore separato
  • Ingresso USB
  • Mini-jack per aux e uscita cuffie

Acquista ora

Acquista ora Amazon.it

La nostra recensione di B&W MM-1 Diffusori Hi-Fi

Caratteristiche

Dotati di 4 amplificatori interni (2 mid/woofer e 2 tweeter), i diffusori B&W MM-1 non possono essere paragonati a tutti gli altri diffusori per computer, ma sono a tutti gli effetti dei diffusori hi fi capaci di riprodurre il suono in modo ottimale, trasformando il PC in un sistema audio stereo hi fi, grazie anche al loro design moderno e accattivante che rende questi diffusori unici nel loro genere.

Questo Near Field Monitor ha il processore DSP integrato capace di ottimizzare al massimo le funzionalità dei 4 amplificatori interni. Possiede inoltre un alimentatore separato, un ingresso USB per computer e un mini-jack per aux e uscita cuffie.

Conclusione

I diffusori MM-1 sono tra i migliori diffusori per computer con la capacità dei diffusori hi fi per un sistema audio stereo. Riproducono un suono di alta qualità grazie anche al processore DSP integrato che sfrutta al massimo le potenzialità dei 4 amplificatori interni.

Pro

  • Design moderno e accattivante
  • 4 amplificatori interni
  • Processore DSP integrato
  • Alimentatore separato

Contro

  • Prezzo più alto della media
  • Non gestisce bene le frequenze basse

 Cliccate qui per acquistare subito il prodotto

Descrizione prodotto

  • Diffusori: 2 diffusori a 2 vie bass-reflex (2 x 75W)
  • Connettività: Bluetooth, USB
  • Formati riproducibili: FM, RDS; MP3, WMA via CD-R/RW
  • App Wireless Streaming di Pioneer per streaming via bluetooth (iOS/ Android)
  • Dimensioni unità principale: 23 x 15 x 24.8 cm (L x A x P)
  • Dimensioni diffusori (ognuno): 14 x 29 x 31.2 cm (L x A x P)

Acquista ora

Acquista ora Amazon.it

La nostra recensione di Pioneer X-PM32 Sistema Power Micro Hi Fi CD, USB, FM, Bluetooth

Caratteristiche

Il Pioneer X-PM32 è un sistema power micro hi fi dotato di 3 diffusori a 2 vie (2 woofer e un tweeter) più un radiatore passivo. È dotato di un amplificatore digitale, Bluetooth integrato, supporto per Pioneer wireless streaming app, Radio FM, lettore CD, uscita cuffie, ingresso audio USB (MP3, WMA) ingresso audio AUX e telecomando.

La funzione Bluetooth è molto semplice e il suono è nitido con i bassi ben presenti.

Conclusione

Il sistema power micro hi fi Pioneer ha una notevole portata con una potenza di 75 W per cassa, è facile da utilizzare e il suono che ne esce è molto nitido. Il Bluetooth integrato è molto facile da impostare.

Pro

  • Bluetooth integrato
  • Suono nitido

Contro

  • Nonostante è definito micro è più grande di quanto ci si aspetta

 Cliccate qui per acquistare subito il prodotto

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *